• Articolo , 3 dicembre 2009
  • Climate Change: su Google Map allarme per la California

  • Siamo sull’orlo della catastrofe? A detta della University of California sì, se non si prendono provvedimenti. E intanto il governatore Schwarzenegger e Google presentano una mappa sui drammatici effetti del cambiamento climatico in California

(Rinnovabili.it) – Lo Stato California svolge il ruolo di guida negli States per quanto riguarda la riduzione dei gas serra, gli standard sui consumi di carburante e i codici per le costruzioni eco-compatibile.
Nell’ambito delle varie attività nell’adeguamento al riscaldamento globale, il governatore Arnold Schwarzenegger e Google hanno reso nota una mappa che disegna l’avanzamento del cambiamento climatico in California.
In California ritengono che con le attuali misure fermare il riscaldamento non sia possibile. Si stanno quindi analizzando altri interventi. Schwarzenegger intanto riporta lo studio dell’University of California, secondo la quale il cambiamento climatico potrebbe distruggere beni e immobili per circa 2.500 miliardi di dollari, provocare un’emergenza per la crescita del livello oceanico per mezzo milioni di californiani, esporre all’allarme incendi per la siccità provocata dalla diminuzione delle nevicate a seguito della conseguente scarsità delle risorse idriche.
E così sulla mappa di Google appaiono i bordi della Baia di San Francisco con in evidenza gli effetti dell’innalzamento di un metro e mezzo del livello del mare, con l’intero San Francisco International Airport sommerso.