• Articolo , 21 febbraio 2008
  • Coldiretti: Vibo, progetto “Agrilandia” nelle scuole

  • A Vibo Valentia nel II Circolo Didattico – della scuola elementare “R. Trentacapilli” è stato presentato il progetto di educazione alla Campagna Amica denominato “Agrilandia”. Al “battesimo” dell’iniziativa, hanno partecipato la direttrice del II Circolo Didattico, la dr.ssa Silvia Costa, che ha molto apprezzato la metodologia progettuale che e’ imperniata sull’educazione ambientale ed alimentare e […]

A Vibo Valentia nel II Circolo Didattico – della scuola elementare “R. Trentacapilli” è stato presentato il progetto di educazione alla Campagna Amica denominato “Agrilandia”. Al “battesimo” dell’iniziativa, hanno partecipato la direttrice del II Circolo Didattico, la dr.ssa Silvia Costa, che ha molto apprezzato la metodologia progettuale che e’ imperniata sull’educazione ambientale ed alimentare e che guarda con interesse alle etichette e all’origine dei prodotti, all’energia pulita e allo smaltimento dei rifiuti.. Sono previsti nello svolgimento dell’intero percorso, la partecipazione attiva degli insegnanti e dei bambini attraverso lezioni in aula svolte da esperti, visite a fattorie didattiche, incontri con i genitori, visite ad aziende e laboratori di trasformazione dei prodotti e tanto altro ancora per far riscoprire/scoprire il ruolo delle imprese agricole sia nella cura del paesaggio a beneficio di tutta la collettività che per la produzione di prodotti. Alla presentazione hanno partecipato – gli assessori comunali alla Pubblica .Istruzione, dr. Romeo, all’Ambiente dr. Scalamandrè e – il Consigliere Delegato del Sindaco, Dr. Peta che attraverso i loro interventi hanno giudicato positivamente il metodo progettuale e augurato una proficua collaborazione con l’ente locale poichè l’ambiente ed una sana alimentazione, rappresentano, se fatta nella scuola un veicolo formidabile anche di promozione del territorio. Per la Coldiretti hanno partecipato il Presidente della sezione di Vibo Valenzia Onofrio Casuscelli, il Vice Direttore Pietro Sirianni e la Coordinatrice di Campagna Amica Marina Mazzei. La Coldiretti, – hanno detto i responsabili dell’Organizzazione – vuole proporre attraverso questa alleanza con la scuola, una conoscenza diretta dell’agricoltura per valorizzare anche la funzione educativa delle imprese agricole che si aggiunge alla primaria funzione produttiva. Si vuole proporre insomma, uno stile di fare agricoltura che si impegna nella divulgazione di saperi, tradizioni e cultura rurale. Nel corso della manifestazione di avvio, i tanti bambini presenti, hanno seguito con molto interesse il DVD “Energia a misura di pianeta”.