• Articolo , 27 aprile 2009
  • Columbia University: ridurre la Co2, meeting a New York

  • Appuntamento a New York, per un meeting organizzato dalla Columbia University, in merito alla lotta ai cambiamenti climatici

Si tratta di una vera e propria conferenza sul clima che affronterà il tema a tutto tondo, “350 Climate Conference” da un punto di vista politico, sociale ed economico, soprattutto in relazione alle opportunità di tagiare le emissioni e quindi i livelli di CO2 immessi nell’atmosfera.
A questa conferenza, organizzata dalla Columbia University, sarà presente anche il Dr. James Hansen, Direttore del “Goddard Institute for Space Studies della National Aeronautics and Space Administration” (NASA).
Hansen è convinto che occorrà assolutamente ridurre i livelli di concentrazioni atmosferica della CO2 dalle attuali 385 parti per milione ad almeno 350 ppm o anche meno. E proprio su quali il livello minimo di concentrazione per evitare cambiamenti climatici è secondo Hansen la questione più importante della ricerca in questo secolo.
La necessità di strategie contro i cambiamenti climatici è evidente per Hansen, come altrettanto indispensabili le alternative delle energia rinnovabili che devono essere un obiettivo per le politiche nazionali per il futuro prossimo e quello più lontano.