• Articolo , 9 gennaio 2008
  • Combustibile da Rifiuti di Qualità al convegno di NE

  • Nomisma Energia ha da poco concluso uno studio sul CDR-Q, che presenterà a Roma presso il Gestore dei Servizi Elettrici il giovedì 10 gennaio

Come contribuire a risolvere il problema rifiuti trasformandoli in prodotti e recuperando energia in centrali già esistenti? A rispondere a questa domanda sarà Nomisma, con un convegno mirato a fornire un adeguato supporto scientifico a questa tematica. All’interno del dibattito si confronteranno esponenti del Governo e delle Istituzioni in merito di nuove politiche energetiche e ambientali, in particolare in merito delle potenzialità di utilizzo del CDR-Q nelle centrali elettriche e nei cementifici. Il Combustibile da Rifiuti di Qualità Elevata o CDR-Q è un prodotto che utilizza come materia prima i rifiuti urbani appositamente trattati e provenienti da processi di raccolta differenziata a monte, il cui vantaggio risiede nel suo contenuto di biomassa, circa il 50%, proveniente processi produttivi che evitano l’uso di biomassa “vergine” (quella ad ottenuta ad esempio dal legno di foreste esistenti).Il convegno, ad iscrizione gratuita, si terrà giovedì 10 gennaio presso la sala convegni del Gse a Roma. (fonte Gse)

Leggi il report del convegno sul “CDR_Q”:http://www.rinnovabili.it/rifiuti-ultima-fonte-rinnovabile-800006