• Articolo , 9 giugno 2008
  • Come funziona il “Marchio 100% Energia Verde”

  • Presentazione a Roma del primo marchio italiano che certifica l’energia prodotta da fonti rinnovabili “sostenibili”, ed è destinato a produttori, consumatori finali, grossisti e traders

REEF Energy Foundation e GSE presentano a Roma, mercoledì 11, il “Marchio 100% Energia Verde” per la certificazione di qualità dell’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili e la tracciabilità della filiera energetica. Rivolto a quanti producono, commercializzano, consumano elettricità verde di qualità con una scelta di attenzione ambientale e desiderino comunicare a terzi tale scelta premiante di distinzione, il marchio ha valenza internazionale, e si avvale dei certificati RECS, che attestano l’idonea provenienza dell’energia; è gestito da CESI Spa, ente competente in ambito di certificazione, incaricato da REEF Onlus della responsabilità della licenza di rilascio ed ha lo scopo di creare un sistema volontario di mercato per incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili. Qualità e trasparenza sono garantite da un organo di sorveglianza, la Commissione di Garanzia, composta da rappresentanti di associazioni ambientaliste, associazioni di tutela dei consumatori, Comitato Ecolabel e Gestore dei Servizi Elettrici. Durante l’incontro che affronterà le tematiche relative all’attività di aziende, enti pubblici e associazioni presenteranno la loro esperienza in merito all’efficacia e agli effetti degli strumenti volontari. Gli interventi saranno coordinati da Antonio Cianciullo, la Repubblica, che modererà il dibattito.