• Articolo , 21 ottobre 2008
  • Commissione UE – Italia a confronto dalla prossima settimana

  • Parte quindi un tavolo di confronto tra la Commissione europea e i rappresentati del governo italiano, che toccherà anche gli aspetti tecnici ed economici

Dopo l’opposizione che il ministro dell’Ambiente del governo Berlusconi ha portato alla riunione dei ministri dell’Ambiente della UE e dopo la decisa difesa, del “pacchetto” da parte di Stavros Dimas, di Sakozy e di Manuel Barroso, insieme alla maggioranza dei rappresentanti dei governi dell’Unione, arriva la decisione di istituire un tavolo tecnico tra Italia e Commissione europea. Oggi si è avuta notizia che il confronto avrà inizio la prossima settimana. Lo ha reso noto Barbara Helfferich, la portavoce del commissario europeo all’Ambiente Stavros Dimas a Bruxelles.
“Vi saranno effettivamente – ha illustrato la Helfferich – discussioni tecniche tra le autorita’ italiane e la Commissione europea, che partiranno la prossima settimana”.