• Articolo , 23 luglio 2009
  • Commissione UE: via libera ad acquisizione Enel Rete Gas da F2i

  • La Commissione Europea ha dato il via libera all’acquisizione di Enel Rete Gas da parte del fondo di investimenti F2i Fondi Italiani e della società di private equity del Lussemburgo Finavias. Lo ha comunicato la Commissione in una nota, aggiungendo che l’operazione è stata valutata sulla base delle procedure di revisione di fusione semplificata. A […]

La Commissione Europea ha dato il via libera all’acquisizione di Enel Rete Gas da parte del fondo di investimenti F2i Fondi Italiani e della società di private equity del Lussemburgo Finavias.
Lo ha comunicato la Commissione in una nota, aggiungendo che l’operazione è stata valutata sulla base delle procedure di revisione di fusione semplificata.
A maggio Enel ha ceduto l’80% di Enel Rete Gas a F2i e ad Axa, del cui gruppo fa parte Finavias, per un corrispettivo di 480 milioni di euro, operazione che ha permesso al gruppo di abbattere il debito per oltre 1,2 miliardi.
L’accordo di vendita prevde un’opzione di riacquisto dell’80% di Enel Rete Gas dal 2014 al 2018. Si prevede che la società possa essere quotata al momento della scadenza del periodo di look up fissato al 2014.