• Articolo , 16 ottobre 2009
  • Con Ecobank® i rifiuti sono un ‘Vuoto pieno di valore’

  • Grazie al nuovo sistema per la raccolta differenziata sarà possibile, smaltendo bottiglie in PET e lattine di acciaio o alluminio, accumulare crediti in euro spendibili in esercizi aderenti all’iniziativa

(Rinnovabili.it) – In occasione di “Ecomondo 2009”:http://www.ecomondo.com/, manifestazione fieristica incentrata sul recupero di materia ed energia e sullo sviluppo sostenibile, in programma a Rimini dal 28 al 31 ottobre, verrà presentato l’innovativo sistema per la raccolta differenziata di bottiglie in PET e lattine per bevande denominato “Ecobank(r)”:http://www.eco-bank.it/ e pensato per permettere alle pubbliche amministrazioni di risparmiare sui costi della gestione dei rifiuti.
Per ogni elemento inserito il sistema di riciclo rilascia un buono in euro per il cittadino. Una sorta di ritorno al “vuoto e rendere”, il sistema utilizzato in passato dai commercianti di generi alimentari, quando le bottiglie in vetro riconsegnate al negoziante garantivano uno sconto sul nuovo acquisto.
L’Ecobank(r) potrà essere sperimentato dai curiosi e dagli addetti ai lavori proprio in occasione della fiera di Rimini, dove verrà presentata anche la nuova carta magnetica, l’ASMcard, che permetterà l’accumulo dei crediti erogati, utilizzabili in una serie di negozi che aderiscono all’iniziativa.
Ecobank(r), che in Italia è ospitata dalle città di Alessandria e Valenza, ha riscosso un successo notevole: cinquecentomila bottiglie e lattine smaltite in soli tre mesi.
Un sistema comodo e conveniente che aiuterà ad acquisire una condotta di vita sempre più ecosostenibile garantendo anche un vantaggio economico.