• Articolo , 27 maggio 2011
  • Con l’Orto iOn di Peugeot Milano si tinge di verde

  • La casa automobilistica transalpina coniuga mobilità e sostenibilità ambientale tra vertical farm, auto elettriche e applicazioni green per gli edifici

(Rinnovabili.it) – Un’iniziativa a tinte verdi quella della Peugeot con l’allestimento dell’*Orto iOn* – una _struttura vegetale_ di piante e verdure di stagione, sviluppate all’aperto secondo il concetto di “vertical farm” e realizzata appositamente per trattenere le polveri sottili presenti in grandi quantità nella città di Milano.
Il _complesso green_, presente dallo scorso 24 maggio fino al prossimo 30 luglio e frutto di un’iniziativa del Comune di Milano e della Fondazione “AEM iOn” in collaborazione con Peugeot, accoglie all’interno del suo particolare microclima un’ospite speciale: la nuova auto elettrica “*iOn*”, prodotta della casa automobilistica francese che per l’occasione vivrà “in armonia con la natura” all’interno della vertical farm nel cuore della città meneghina.
Sullo sfondo di questo habitat “eco friendly” sarà quindi possibile entrare in contatto, grazie ad uno stand informativo, con tutte le notizie riguardanti la mobilità sostenibile e il rispetto dell’ambiente.

Ma le iniziative con cui la casa automobilistica transalpina coniuga mobilità e sostenibilità ambientale non finiscono qui: si parte con “l’Orto iOn per Milano” per proseguire anche con “Muri Verdi di iOn per Milano” che, a partire dal 5 giugno (data scelta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per celebrare la Giornata Mondiale dell’Ambiente) permetterà di aumentare l’efficienza energetica degli edifici sui quali verranno installate piante e particolari “applicazioni green”. L’obiettivo di questa iniziativa non è solamente quello di dare ai palazzi un ornamento estetico, ma anche di pervenire ad una serie di vantaggi sia per il microambiente dell’edificio su cui vengono applicate le installazione, che per l’ambiente urbano circostante.