• Articolo , 20 febbraio 2008
  • Con un poco di zucchero le alghe divengono biocombustibile

  • Solazyme, una start-up di San Francisco, ha progettato un processo che permette di produrre olio combustibile dalle alghe utilizzando la tecnologia attualmente presente. Attualmente sono necessari piccoli quantitativi di zucchero per avere grandi produzioni ma il sistema non prevedrebbe la riduzione di superficie agricola né la necessità di utilizzare energia per la conversione e la […]

Solazyme, una start-up di San Francisco, ha progettato un processo che permette di produrre olio combustibile dalle alghe utilizzando la tecnologia attualmente presente. Attualmente sono necessari piccoli quantitativi di zucchero per avere grandi produzioni ma il sistema non prevedrebbe la riduzione di superficie agricola né la necessità di utilizzare energia per la conversione e la distillazione del combustibile, come invece accade per altri processi.