• Articolo , 15 febbraio 2008
  • Concerti e inquinamento, la soluzione è il car-pooling

  • Car pooling e concerti, un modo per godere di più di una serata e di un concerto e nel contempo aiutare l’ambiente, per non parlare poi dei costi: benzina, parcheggio, etc. Il “car-pooling” consiste nell’accordarsi con altri automobilisti-fan per fare il tragitto insieme dividendo oneri e onori. Se non sapete come fare a trovare qualcuno […]

Car pooling e concerti, un modo per godere di più di una serata e di un concerto e nel contempo aiutare l’ambiente, per non parlare poi dei costi: benzina, parcheggio, etc. Il “car-pooling” consiste nell’accordarsi con altri automobilisti-fan per fare il tragitto insieme dividendo oneri e onori. Se non sapete come fare a trovare qualcuno con cui dividere la macchina, esiste un sito che propone un servizio chiamato Muoversi. In pratica all’acquisto del biglietto, vi verrà chiesto se vi va di recarvi al concerto in car-pooling o con il car-sharing. E sarà cura del sito favorire il contatto. Per ulteriori informazioni “www.muoversi.net/TICKETONE”:http://www.muoversi.net/TICKETONE