• Articolo , 26 novembre 2010
  • Concesso il permesso di pianificazione per il primo progetto solare di Ownergy

  • Rockspring Property Investment Managers LLP, società di consulenza di energia rinnovabile, Ownergy, oggi annuncia l’intenzione di sviluppare il suo primo parco solare, Westcott Venture Park nel Buckinghamshire, che ha recentemente ricevuto il consenso di pianificazione per la costruzione della prima fase. Il sito scelto si trova presso l’ex campo di aviazione della seconda guerra mondiale […]

Rockspring Property Investment Managers LLP, società di consulenza di energia rinnovabile, Ownergy, oggi annuncia l’intenzione di sviluppare il suo primo parco solare, Westcott Venture Park nel Buckinghamshire, che ha recentemente ricevuto il consenso di pianificazione per la costruzione della prima fase. Il sito scelto si trova presso l’ex campo di aviazione della seconda guerra mondiale Westcott, che attualmente è utilizzato come parco commerciale. Il parco solare beneficerà del feed-in tariff per l’elettricità rinnovabile, Rockspring sarà in grado di utilizzare quasi tutta le potenza generata in loco per i suoi inquilini di business, in media sono previsti rendimenti annuali per oltre il 10%.

La prima fase comprende l’installazione di 1.500 pannelli solari, con una capacità complessiva di circa 350kW. A cui seguiranno le seguenti fasi che vedrebbero estendere la capacità iniziale fino ad almeno 1.2MW in termini di dimensioni, che forniranno energia sufficiente ad alimentare l’intero parco durante il giorno. Con un requisito in loco di energia elettrica di 2.500 MWh all’anno, Rockspring trarrà il massimo vantaggio finanziario delle tariffe di alimentazione. I rendimenti sono più alti quando l’elettricità viene utilizzato in loco, evitando il costo di acquisto dell’energia elettrica, superiore al 3p aggiuntivo per kWh pagato per l’esportazione di energia alla rete elettrica…

Il campo di aviazione Westcott è stato costruito come base di addestramento durante la Seconda Guerra Mondiale, e successivamente divenne il principale impianto di rimpatrio per i prigionieri di guerra. Durante la Guerra Fredda è diventato un istituto di ricerca, prima di essere smantellato e trasformato in un business park. Commentando l’uso previsto del sito in un parco solare in risposta alla domanda di costruzione, la pianificazione archeologico del Consiglio e responsabile della conservazione ha commentato che “… l’installazione della pista è molto efficace l’innovazione tecnologica del sito “. Westcott ad oggi è un parco di 600 acri adibiti al commercio ed è sede di circa 70 imprese.

Dopo aver effettuato gli studi di fattibilità iniziale necessari per il sito, Ownergy è nel processo di nomina dei principali sub-appaltatori. La costruzione del parco solare inizierà nel corso del nuovo anno, ed il completamento è previsto per la prossima primavera. I partner stanno ora valutando il calendario di programmazione delle applicazioni per le fasi successive.

Rod Mordey, responsabile UK Asset Management di Rockspring Property Investment Managers, ha dichiarato: “Questo progetto sottolinea l’impegno per la sostenibilità di Rockspring e sarà di grande aiuto per raggiungere il nostro obiettivo, a lungo termine, di alimentare Westcott con il 100% di energie rinnovabili”.

Philip Wolfe, Presidente di Ownergy, ha dichiarato: “Questa posizione è assolutamente perfetta per un parco solare. Si tratta di un uso eccellente del sito. Gli occupanti del Venture Westcott Park saranno in grado di utilizzare l’elettricità che produciamo e quindi di massimizzare il rendimento finanziario di Rockspring. Questo è esattamente il tipo di progetto per cui le tariffe di alimentazione sono state progettate”.