• Articolo , 17 ottobre 2010
  • Consegnati da cattaneo 30 nuovi bus per TPL

  • Entreranno in servizio già a partire dal 18 ottobre i 30 nuovi pullman presentati in piazzetta Reale a Milano, dall’assessore alle Infrastrutture e Mobilità di Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, insieme all’assessore provinciale alle Infrastrutture e Mobilità Giovanni De Nicola, l’amministratore Delegato di Air Pullman, Alessandro Oldrini e i Sindaci dei Comuni serviti dalla nuova flotta. […]

Entreranno in servizio già a partire dal 18 ottobre i 30 nuovi pullman presentati in piazzetta Reale a Milano, dall’assessore alle Infrastrutture e Mobilità di Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, insieme all’assessore provinciale alle Infrastrutture e Mobilità Giovanni De Nicola, l’amministratore Delegato di Air Pullman, Alessandro Oldrini e i Sindaci dei Comuni serviti dalla nuova flotta.
I nuovi mezzi che, prima della cerimonia di consegna, hanno ricevuto la benedizione dell’arcivescovo di Milano, Dionigi Tettamanzi, sono stati finanziati da Regione Lombardia con 3 milioni di euro (cifra pari alla metà del costo complessivo) nell’ambito della politica di rinnovamento delle flotte di bus con mezzi meno inquinanti e più moderni e sono destinati al servizio di trasporto pubblico provinciale.
“Con questa iniziativa – ha spiegato l’assessore Cattaneo – si conferma lo sforzo e la volontà comune di Regione, Provincia ed enti locali a garantire una mobilità sempre più sostenibile, soprattutto nelle città a grande densità urbana. Ci siamo impegnati a garantire forme di mobilità alternative e a misura d’uomo, penso al bike sharing e car sharing, al nuovo bando regionale per la realizzazione di piste ciclabili, all’impegno rivolto al trasporto su acqua e alla navigazione, tutte misure importanti anche in prospettiva Expo 2015. Domani la città di Milano accoglierà l’evento Mobility Tech, la rassegna annuale internazionale su innovazione, trasporto e ambiente, che è segno di un lavoro già avviato in questa direzione”.
La presentazione, è stata l’occasione per analizzare l’andamento e le prospettive del trasporto pubblico insieme alle rappresentanze sindacali.