• Articolo , 5 aprile 2007
  • Conto Energia ad uso e consumo degli ingegneri

  • Il 26 aprile, presso la sede romana dell’Ordine degli ingegneri, si discuterà del nuovo Conto Energia e si illustreranno, come modello di efficienza energetica, le sperimentazioni e i risultati di CasaClima a Bolzano

Il recente Decreto ministeriale 19 febbraio 2007, più noto noto Conto Energia, ha fissato i nuovi criteri per incentivare la produzione di energia elettrica dal fotovoltaico. Per fare chiarezza sulle nuove norme,la Commissione Energia e Impianti dell’Ordine degli Ingegneri di Roma e Provincia, ha ritenuto oppurtuno organizzare un seminario dal titolo “La certificazione energetica degli edifici. L’esperienza di casaclima da Bolzano a Roma”. I vari interventi serviranno a spiegare le diverse metodologie di progettazione e di certificazione energetica degli edifici, sottolineando soprattutto i risultati ottenibili e portando come esempio concreto di sperimentazione valida e funzionante, quello di CasaClima a Bolzano, che ormai da vent’anni opera in questo settore.
Dopo il benvenuto dell’ing. Francesco Duilio Rossi, Presidente dell’Ordine, l’apertura dei lavori sarà affidata ad Angelo Spena, presidente della Commissione Energia e Impianti, a seguire il direttore dell’Agenzia CasaClima di Bolzano, Norbert Lantschener, illustrerà la metodologia, le applicazioni e
i risultati di questa sperimentazione. Previsto per le 16:15 l’intervento del Direttore Operativo del GSE, Gerardo Montanino, su “Il Conto Energia e il sistema premiale negli interventi finalizzati alla Efficienza energetica degli edifici”. Ci sarà poi un dibattito finale moderato dall’ing. Fausto Altavilla.
La partecipazione all’evento è gratuita ma riservata agli Iscritti dell’Ordine degli Ingegneri. Le schede di partecipazione dovranno pervenire entro il 18 aprile al seguente indirizzo mail: commissioni@ording.roma.it, all’attenzione del signor Cenci. Per maggiori informazioni chiamare il numero 06.487.9311. (fonte Rinnovabili.it)