• Articolo , 12 luglio 2010
  • Convert Italia sigla accordo con Solaria per lo sviluppo del fotovoltaico a concentrazione

  • Convert Italia S.p.A., società attiva nella realizzazione di sistemi fotovoltaici e per l’efficientamento energetico a livello industriale, e Solaria Corporation, società californiana con sede anche in Europa, all’avanguardia nella produzione di pannelli fotovoltaici ad alta efficienza, hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per lo studio, lo sviluppo e l’installazione futura in Italia di sistemi fotovoltaici […]

Convert Italia S.p.A., società attiva nella realizzazione di sistemi fotovoltaici e per l’efficientamento energetico a livello industriale, e Solaria Corporation, società californiana con sede anche in Europa, all’avanguardia nella produzione di pannelli fotovoltaici ad alta efficienza, hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per
lo studio, lo sviluppo e l’installazione futura in Italia di sistemi fotovoltaici con tecnologia a concentrazione.
L’accordo prevede una prima fase per la realizzazione di una versione speciale dell’inseguitore monoassiale MX1 prodotto da Convert Italia in compatibilità con le caratteristiche dei moduli forniti da Solaria, sia nella parte ingegneristica che di monitoraggio e controllo del sistema; e una seconda – in parallelo e di supporto alla prima – nella quale verrà realizzata l’installazione, da parte di Convert Italia, di un primo impianto pilota presso Tuscania, in provincia di Viterbo.
L’impianto pilota sarà operativo entro l’estate. I piani industriali prevedono nel corso del 2011 la vendita di circa 20 MW di pannelli che utilizzano questa tecnologia.
Il vantaggio della tecnologia a concentrazione rispetto ai tradizionali moduli fotovoltaici è legato ad un miglioramento del rapporto costo/beneficio. A parità di prestazioni, la tecnologia a concentrazione consente infatti di ridurre sensibilmente la quantità del silicio presente nel modulo.
Le diverse fasi di ingegnerizzazione del sistema, l’installazione e il monitoraggio dello stesso presso gli impianti saranno seguite dalla divisione Ricerca&Sviluppo di Convert Italia in stretta collaborazione con l’equivalente gruppo di lavoro di Solaria.
“Questo accordo rappresenta un importate impulso per la nostra strategia di crescita e sviluppo: grazie alla collaborazione con Solaria saremo in grado, per primi nel nostro mercato, di integrare una innovativa tecnologia di inseguimento con pannelli solari particolarmente performanti dando vita ad una soluzione integrata altamente competitiva nel mercato del fotovoltaico, un deciso passo in avanti verso il raggiungimento della grid
parity.” ha dichiarato Giuseppe Moro, CEO di Convert Italia.