• Articolo , 14 settembre 2011
  • Csr Tourism, con “l’etichetta” la vacanze è green

  • Un’etichetta certificherà i tour operator in grado di garantirci vacanze green, nel rispetto dell’ambiente e del personale impiegato nelle strutture di ricezione

(Rinnovabili.it) – L’attenzione quotidiana all’ambiente porta sicuramente dei benefici, ma l’importante è mantenere le buone abitudini anche in vacanza, rispettando il territorio che ci ospita.
Adesso sarà tutto più semplice grazie al nuovo marchio di identificazione che certificherà gli operatori di settore attenti alla sostenibilità ambientale e sociale. E’ stato battezzato *Csr Tourism*, acronimo che sta per _Corporate sociale responsibility in tourism_ ed è il nuovo strumento ideato e realizzato da Icea Aitr e TourCert e presentato in occasione della 23esima edizione del “Sana”: http://www.sana.it/. Si tratta di una *etichetta* grazie alla quale il viaggiatore interessato sarà in grado di riconoscere i tour abilitati alla ricerca di soluzioni green per la proprie vacanze, con la possibilità di capire e valutare l’impatto del proprio viaggio calcolando gli spostamenti, il soggiorno in villaggio, i ristoranti etc. e conoscendo anche le modalità di trattamento dei dipendenti delle strutture.
«I tour operator che si doteranno di questa etichetta dimostreranno di aver preso in esame la propria attività e di aver rispettato criteri quantitativi e qualitativi a livello sia ambientale che sociale – spiega Paolo Foglia, responsabile ricerca e sviluppo di Icea (Istituto per la certificazione etica e ambientale) che sostiene il progetto – al viaggiatore verrà così garantito che le aziende certificate da Icea in accordo a TourCert hanno un programma di miglioramento che verrà aggiornato annualmente: l’impegno è quello di perfezionare costantemente la propria performance in termini di responsabilità sociale d’impresa. Esse renderanno noto un vero e proprio rapporto di sostenibilità integrabile nelle loro relazioni d’affari e conforme agli standard di reporting dettati dalle linee guida Csr Reporting in tourism».