• Articolo , 10 marzo 2008
  • Da Ibm un videogioco ecologista per diventare esperti di rinnovabili

  • Si chiama Power Up ed è il nuovo videogame in 3D lanciato dalla multinazionale informatica Ibm. Il tema del gioco è salvare un pianeta virtuale da un imminente disastro ecologico, grazie alle energie rinnovabili. I giocatori dovranno affrontare la sfida, costruendo torri solari o riparando turbine eoliche con pezzi reperiti in un deposito di rottami. […]

Si chiama Power Up ed è il nuovo videogame in 3D lanciato dalla multinazionale informatica Ibm. Il tema del gioco è salvare un pianeta virtuale da un imminente disastro ecologico, grazie alle energie rinnovabili. I giocatori dovranno affrontare la sfida, costruendo torri solari o riparando turbine eoliche con pezzi reperiti in un deposito di rottami. Il gioco è scaricabile da internet, all’indirizzo “http://www.powerupthegame.org/”:http://www.powerupthegame.org/ in maniera gratuita, e vuole sfruttare l’interesse dei giovani nei confronti della realtà virtuale, per stimolare il loro interesse verso il tema energetico.