• Articolo , 27 aprile 2009
  • Dalle ceneri degli incendi nasce un “Parco per il clima”

  • Progetto promosso da Legambiente in collaborazione con Epson Italia per piantare nuovi alberi nelle aree distrutte dal fuoco

(Rinnovabili.it) – Nuova collaborazione in casa Legambiente stavolta con una società leader del settore dell’Information Technology ed impegnata da tempo nella promozione di un modello sostenibile di sviluppo e impresa. Si tratta di Epson Italia con cui l’associazione ambientalista darà vita ad un nuovo progetto tutto a favore del Pianeta e della riduzione delle emissioni di CO2. Con la firma oggi di un protocollo di Intesa i soggetti daranno, infatti, avvio a “Parco per il Clima”, progetto per la piantumazione di nuovi alberi nelle aree colpite dagli incendi. Nell’accordo anche l’impegno ad amplificare sia l’efficacia delle azioni ecosostenibili dell’azienda che la sensibilizzazione dei consumatori. “La partnership tra Legambiente e Epson – ha dichiarato Rossella Muroni, direttrice generale dell’associazione – vuole contribuire alla diffusione sia di tecnologie moderne rispettose dell’ambiente, come i prodotti con tecnologia inkjet proposti da Epson, che di comportamenti sostenibili. La tecnologia infatti, può fare molto per ridurre i consumi, ma molto di più possiamo fare tutti noi con un comportamento più attento e responsabile. Grazie ai contributi raccolti con la vendita di stampanti Epson inkjet inoltre, riusciremo a recuperare habitat necessari per la conservazione della biodiversità in zone colpite e devastate dagli incendi degli anni passati”.