• Articolo , 30 luglio 2009
  • De Lillo: a Roma meno Pm 10 con i bus a idrogeno

  • Grazie agli accorgimenti dell’Atac in materia di mobilità sostenibile e risparmio energetico i livelli di Pm 10 a Roma sono notevolmente diminuiti rispetto al 2007

(Rinnovabili.it) – L’assessore all’Ambiente Fabio De Lillo ha partecipato, oggi a Roma, alla conferenza stampa intitolata “Prima linea sperimentale: progetto trasporto pubblico – autobus a idrogeno a Roma”, in linea con la politica del risparmio energetico e della riduzione delle emissioni nocive del trasporto pubblico.
“Il progetto H2 -TPL presentato oggi è molto interessante poiché finalizzato alla riduzione delle emissioni di gas serra e al ricorso a fonti di energia rinnovabili”, ha dichiarato De Lillo. “In tema di inquinamento atmosferico ci tengo a sottolineare che nel 2009 il numero di superamenti di Pm 10 si è notevolmente abbassato. Basti pensare che nei primi 7 mesi (1 gennaio – 30 luglio) abbiamo avuto oltre il 50% di superamenti in meno rispetto allo stesso periodo del 2007. Desidero ringraziare l’Atac, azienda sempre più leader nel settore della mobilità sostenibile e importante punto di riferimento per l’assessorato all’Ambiente” ha infine concluso l’assessore.