• Articolo , 26 febbraio 2010
  • Debutta il battello fotovoltaico da record mondiale

  • Partirà nel 2001 il road show nautico che, attraverso una speciale imbarcazione fotovoltaica, farà di importanti città portuali piattaforme promozionali per l’energia solare

(Rinnovabili.it) – “Planet Solar”:http://www.planetsolar.org è pronto per il suo battesimo dell’acqua e per quello del sole. Il battello multi scafo progettato dallo svizzero Raphaël Domjan è stato svelato in questi giorni al Knierim Yacht Club di Kiel in Germania da dove prenderà il largo tra giugno e settembre per la fase di test pratico. Per l’imbarcazione, un catamarano di 31 metri, largo 15, si parla già di guinness dei primati: con 500 metri quadrati di moduli fotovoltaici ad alte prestazioni (efficienza di conversione del 22%) che rivestono la superficie, la nave può, infatti, contare su una capacità di 103,4 kW, abbastanza da affibiarle il titolo della più grande barca solare mai realizzata.
L’energia fotovoltaica alimenterà il suo motore che, a quanto riportano gli sviluppatori, richiede solo 20 kW ed è in grado di raggiungere una velocità massima 25 km/h.
Per Domjan si tratta di un sogno che s’avvera, avendo immaginato fin dalla fine degli anni 80 di realizzare un tour mondiale impiegando un battello a ridotti consumi energetici. “Oggi – spiega – la barca è il mezzo più usato per il trasporto di merci. Il settore da solo rappresenta quasi 1,4 miliardi di tonnellate di anidride carbonica (nel 2008), cioè il 6% delle emissioni totali di biossido di carbonio, una quota due volte superiore a quello del trasporto aereo”.
E proprio con questo fine a partire dal 2011 il progettista, con il francese Gérard d’Aboville, inizieranno a circumnavigare il globo dimostrando gli aspetti pratici della tecnologia fotovoltaica; un road show di 40.000 km e 140 giorni che toccherà tappe importanti come Amburgo, Londra, Parigi, New York, San Francisco, Singapore e Abu Dhabi, mettendo dunque bene a frutto i 18 milioni di euro che sono stati necessari al Knierim Yacht Club per realizzare il progetto.