• Articolo , 17 dicembre 2008
  • Deciderà la Regione sull’impianto Biomasse di Campiglia

  • E’ stata rinviata alla Giunta regionale della Toscana la decisione sulla realizzazione dell’impianto a biomasse-oli vegetali, a Campiglia Marittima (Livorno). La decisione è stata presa dalla Conferenza dei servizi convocata dall’Amministrazione provinciale di Livorno, per l’esame congiunto del procedimento relativo alla realizzazione dell’impianto proposto dalla Er Campiglia Srl, in seguito ai pareri contrari espressi dai […]

E’ stata rinviata alla Giunta regionale della Toscana la decisione sulla realizzazione dell’impianto a biomasse-oli vegetali, a Campiglia Marittima (Livorno). La decisione è stata presa dalla Conferenza dei servizi convocata dall’Amministrazione provinciale di Livorno, per l’esame congiunto del procedimento relativo alla realizzazione dell’impianto proposto dalla Er Campiglia Srl, in seguito ai pareri contrari espressi dai Comuni di Campiglia e Suvereto, e prendendo atto dell’applicazione delle misure di salvaguardia previste dal piano territoriale di coordinamento. Queste misure impongono la sospensione dei procedimenti che risultano in contrasto con gli strumenti di pianificazione territoriale adottati, per cui la decisione è stata rinviata alla Giunta regionale della Toscana.