• Articolo , 14 marzo 2011
  • Defra, dal risparmio delle risorse un bonus da 23 mld di sterline

  • Un risparmio che oltre a preservare le risorse garantirà una migliore qualità dell’aria. Lo studio del Defra punta ad una green economy fondata sull’attenzione ai consumi

(Rinnovabili.it) – Oltre alla salvaguardia delle risorse e alla preservazione dell’atmosfera, risparmiare energia potrebbe aiutare l’economia britannica a trattenere nelle proprie casse circa 23 miliardi di sterline. Lo ha dichiarato il governo Uk in una relazione in cui suggerisce come dall’utilizzo di risorse più economiche e dalla riduzione dei rifiuti si potrebbe ottenere un risparmio di 18 miliardi del totale stimato, mentre con l’uso razionale dell’acqua e delle risorse si potrebbero salvare altri 4 miliardi di sterline.
Lo studio, commissionato dal _Dipartimento britannico per gli affari rurali_ (Defra), identifica anche un’altra quota di 33 miliardi di sterline che le aziende potrebbero risparmiare ogni anno effettuando interventi a lungo termine di efficientamento energetico con prospettive che stimano ammortamenti fino a 56 miliardi.
Il segretario all’ambiente Caroline Spelman ha ricordato che la riduzione dei rifiuti significa anche riduzione dell’inquinamento dell’aria di circa il 13% ossia di 90 milioni di tonnellate di CO2 equivalente.
“Il passaggio ad un’economia verde offre alle imprese l’opportunità di crescere nel futuro” ha aggiunto il segretario.