• Articolo , 24 ottobre 2008
  • Detersivi alla spina, Zaratti: “80.000 l distribuiti”

  • “Oggi entriamo nella seconda fase dell’iniziativa per lo sviluppo nella nostra Regione la distribuzione dei detersivi alla spina, per ridurre gli imballaggi, per risparmiare energia, diminuire le emissioni di CO2 e ridurre i rifiuti. – ha affermato Filiberto Zaratti, Assessore all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli commentando l’inaugurazione di altri tre punti di distribuzione dei […]

“Oggi entriamo nella seconda fase dell’iniziativa per lo sviluppo nella nostra Regione la distribuzione dei detersivi alla spina, per ridurre gli imballaggi, per risparmiare energia, diminuire le emissioni di CO2 e ridurre i rifiuti. – ha affermato Filiberto Zaratti, Assessore all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli commentando l’inaugurazione di altri tre punti di distribuzione dei detersivi alla spina nel Lazio, sviluppato con la collaborazione di Ecologos e Sviluppo Lazio, che si sono svolti oggi presso Léon di Pomezia, in via Copernico 13, a Cisterna di Latina presso Centro market – Coppetelli in via Filippo Corridoni 70 e a Léon a Tivoli in via Tiburtina Valeria km 35. – I dodici punti vendita attivi in Regione hanno distribuito, da aprile a settembre, circa 80.000 litri di detersivi, di cui 25.500 sono ricariche e poiché per realizzare un singolo contenitore per detersivi del peso di 75 grammi si utilizzano 239 litri d’acqua, 1,46 kWh d’energia e si emettono ben 133,9 grammi di anidride carbonica, a oggi sono stati risparmiati sei milioni di litri d’acqua, 36.225 kWh d’elettricità e 3.347 chilogrammi di CO2”. “Questa iniziativa è possibile anche grazie alla collaborazione del mondo della distribuzione e delle aziende produttrici che hanno aderito al nostro progetto e che stanno crescendo di numero. – prosegue Zaratti – Con questa esperienza abbiamo avuto un riscontro molto positivo non solo in termini quantitativi, ma anche dal punto di vista qualitativo. In questi mesi sono molti i cittadini che hanno scritto e telefonato in Assessorato per avere informazioni sulla presenza dei punti vendita sul territorio, sulla possibilità di aprire negozi che utilizzano questa distribuzione ed è stata anche organizzata una raccolta di firme ad Aprilia per richiedere l’apertura di un distributore di detersivi alla spina. Ciò dimostra che sul fronte della tutela ambientale e della riduzione dei rifiuti i cittadini sono disponibili, attenti e pronti a fare la loro parte, nel momento in cui le istituzioni si attivano per proporre soluzioni concrete ed efficaci. Entro la fine del 2009 arriveremo a quaranta punti di distribuzione per offrire questo servizio in maniera più capillare e permettere ai cittadini del Lazio di accedere a questo tipo di acquisto ecologico”.
Filiberto Zaratti – Assessore all’Ambiente della Regione Lazio