• Articolo , 8 maggio 2009
  • Detrazioni 55%: pronto il modello di comunicazione

  • Pubblicato il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate recante l’approvazione del modello di comunicazione per usufruire della detrazione del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica

Dopo un lungo periodo d’attesa è stato finalmente approvato, con il “Protocollo del 6 maggio 2009”:http://www.agenziaentrate.gov.it/ilwwcm/resources/file/ebf11101accf1b5/totalone%20risp_energ.pdf dall’Agenzia delle Entrate il modello di comunicazione per accedere alla detrazione del 55% per i lavori relativi agli interventi di riqualificazione energetica degli edifici esistenti, di installazione dei pannelli solari e sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale. Il modello deve essere utilizzato per comunicare le spese sostenute “a partire dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2008”, escludendo i periodi d’imposta in cui non sono sostenute spese o i lavori iniziati e conclusi nel medesimo periodo d’imposta, per i quali invece rimane solo la necessità di inviare la comunicazione all’ENEA entro 90 giorni dalla conclusione. Le prime comunicazioni dunque si legge in una nota stampa “dovranno essere inviate all’Agenzia delle Entrate entro il 31 marzo 2010, esclusivamente in via telematica, indicando le spese sostenute nel 2009, qualora i lavori non siano già terminati entro il 31 dicembre 2009”. Inoltre “i soggetti diversi dalle persone fisiche, con periodo d’imposta non coincidente con l’anno solare, devono inviare la comunicazione entro 90 giorni dal termine del periodo d’imposta in cui sono state sostenute le spese”. Nel provvedimento viene precisato che in tutti i casi resta fermo l’obbligo di comunicazione entro 90 giorni dalla fine dei lavori all’Enea attraverso il sito internet “efficienzaenergetica.acs.enea.it”:http://efficienzaenergetica.acs.enea.it/invio.htm, che trasmetterà in via telematica all’Agenzia delle Entrate i dati in proprio possesso.