• Articolo , 16 febbraio 2010
  • Detrazioni 55%, ufficiali i nuovi limiti per il 2010

  • Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale diviene formale l’aggiornamento del decreto 11 marzo 2008 in materia di riqualificazione energetica degli edifici

(Rinnovabili.it) – Si conclude l’iter del “Decreto Ministeriale del 26 gennaio 2010”:http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher?service=1&datagu=2010-02-12&task=dettaglio&numgu=35&redaz=10A01747&tmstp=1266313585191 recante i nuovi limiti per accedere alle detrazioni irpef nella riqualificazione energetica degli edifici. Come “annunciato”:http://www.rinnovabili.it/mse-rivisti-i-limiti-per-le-detrazioni-del-55 nei giorni scorsi il provvedimento è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 12 febbraio 2010 e fissa al 14 marzo la data di entrata in vigore dell’aggiornamento dei requisiti tecnici di ammissibilità.
Le novità introdotte dal Ministero dello Sviluppo per poter accedere alle detrazioni del 55%, ricordiamo, riguardano: la riduzione dei valori dei valori di trasmittanza (U) per le strutture opache verticali e le coperture per tutte le zone climatiche ad esclusione E e F, rimaste inalterate; i valori della trasmittanza delle chiusure apribili e assimilabili, quali porte, finestre e vetrine anche se non apribili, che dovranno rispettare gli stessi limiti dei componenti finestrati i quali vedono, a loro volta, un aumento per le zone E e F, e una diminuzione per le zone A e B, mentre rimangono invariati per C e D; le nuove condizioni per l’ammissibilità agli incentivi per gli impianti a biomassa per i quali si assume una quota di energia fossile pari all’energia primaria realmente fornita all’impianto moltiplicata per il fattore 0,3.
E sul futuro di questo strumento si è aspressa in questi giorni Assolterm chiedendo innanzitutto continuità e certezza
e piano di lungo periodo a cui si aggiunge una proposta inviata ai Ministeri competenti che contempla un prolungamento per i prossimi 5 anni (2011-2016) e l’affiancamento con un sistema che incentivi il kWth prodotto ed effettivamente utilizzato.