• Articolo , 22 febbraio 2010
  • Domenica a Impatto Zero® per il Comune di Milano

  • Domenica 28 febbraio giornata all’insegna della sostenibilità ambientale per la città di Milano. Oltre al blocco del traffico previsto, che permetterà di ridurre notevolmente l’inquinamento dell’aria e le emissioni di CO2, il Comune di Milano ha scelto di regalare a tutti i cittadini un una domenica a Impatto Zero®! Con il progetto Impatto Zero® di […]

Domenica 28 febbraio giornata all’insegna della sostenibilità ambientale per la città di Milano.
Oltre al blocco del traffico previsto, che permetterà di ridurre notevolmente l’inquinamento dell’aria e le emissioni di CO2, il Comune di Milano ha scelto di regalare a tutti i cittadini un una domenica a Impatto Zero®!

Con il progetto Impatto Zero® di LifeGate, infatti, si compenseranno le emissioni di CO2 generate dai mezzi che – per utilità pubblica, professionale o di servizio- potranno circolare, attraverso la creazione e tutela di 25.700 mq di nuove aree verdi nel Parco del Ticino.

“La collaborazione con LifeGate nella giornata di blocco delle auto – commenta l’assessore alla Moda, Eventi e Design del Comune di Milano Giovanni Terzi – conferma la volontà dell’amministrazione di tutelare e promuovere il rispetto dell’ambiente. Per questo, inoltre, abbiamo messo a punto un calendario di eventi a Impatto Zero per coinvolgere, e al tempo stesso sensibilizzare, i milanesi.”

Impatto Zero® è il progetto di LifeGate che concretizza, per primo in Italia, gli intenti del Protocollo di Kyoto: riduce le emissioni di anidride carbonica e le compensa attraverso la creazione di nuove foreste. Grazie alla collaborazione con Università italiane e straniere, Impatto Zero® è in grado di calcolare le emissioni di anidride carbonica generate da qualsiasi attività, proporre delle iniziative per ridurre tali emissioni e compensare le restanti tramite la creazione di nuove foreste in Italia e nel Mondo.