• Articolo , 19 novembre 2010
  • E. ON e Bionersis: via alle operazioni per il CDM nel Sud-Est asiatico

  • E. ON Climate & Renewables e Bionersis hanno iniziato ad operare sul loro più grande progetto di Clean Development Mechanism (CDM) nel Sud-est asiatico. Il progetto ha ricoperto la discarica Nam Son vicino ad Hanoi, in Vietnam, e installato attrezzature per la combustione e il recupero di biogas per distruggere i gas serra nocivi prodotti […]

E. ON Climate & Renewables e Bionersis hanno iniziato ad operare sul loro più grande progetto di Clean Development Mechanism (CDM) nel Sud-est asiatico. Il progetto ha ricoperto la discarica Nam Son vicino ad Hanoi, in Vietnam, e installato attrezzature per la combustione e il recupero di biogas per distruggere i gas serra nocivi prodotti dalle
sito.
La discarica Nam Son serve circa i 3,5 milioni di abitanti residenti ad Hanoi e riceve circa 3.000 tonnellate di rifiuti domestici al giorno. I rifiuti presenti nella discarica producono metano, un potente gas a effetto serra. Catturando i gas di combustione del metano, E. ON e Bionersis potranno ridurre in maniera significativa l’impatto del sito Nam Son sull’ambiente.
Con un investimento complessivo di 6,6 milioni di euro, dal progetto si prevede la riduzione di un equivalente pari a 4,5 milioni di tonnellate di carbonio nei prossimi 20 anni. Una seconda fase del progetto comprende l’installazione di unità di produzione energetica da biogas di capacità pari a 5 megawatt di elettricità generata.
Hervé Touati, Amministratore Delegato di E. ON business Carbon Sourcing ha detto “Questo è un altro passo verso l’obiettivo di E. ON di diventare un leader mondiale nella cattura del carbonio. Sfruttando le nostre competenze in campo energetico ci impegniamo a utilizzare meccanismi flessibili come il CDM (Clean Development Mechanism) come uno dei più convenienti mezzi efficaci di contrasto ai cambiamenti climatici “.
“Questa messa è una pietra miliare per noi, ha detto Nicolas Heuzé, CEO di Bionersis. Di per sé, il progetto di Nam Son rappresenta una produzione equivalente ai primi sette progetti sviluppati da Bionersis e un aumento del 40% del totale stimato dai nostri progetti già in funzione. Siamo quindi molto soddisfatti della partnership con E. ON, che ha portato le risorse necessarie per accelerare il nostro sviluppo di grandi progetti in Asia e in America”.