• Articolo , 11 maggio 2010
  • E.ON e il Comune di Ostiglia firmano la convenzione ambientale

  • E.ON e il Comune di Ostiglia firmano la convenzione ambientale per la realizzazione di due turbine a gas per servizio di picco ad alta efficienza con sistema di riduzione NOx, in sostituzione della vecchia sezione 4 della centrale. Il documento siglato dalle parti disciplina aspetti connessi con la realizzazione delle opere, definisce la tempistica dei […]

E.ON e il Comune di Ostiglia firmano la convenzione ambientale per la realizzazione di due turbine a gas per servizio di picco ad alta efficienza con sistema di riduzione NOx, in sostituzione della vecchia sezione 4 della centrale.

Il documento siglato dalle parti disciplina aspetti connessi con la realizzazione delle opere, definisce la tempistica dei progetti e degli interventi di riqualificazione del sito con particolare riguardo alla demolizione dei vecchi serbatoi. A compimento del progetto, l’impatto ambientale del sito sarà quindi drasticamente ridotto. L’accordo prevede inoltre l’istallazione di un importante impianto fotovoltaico su un edificio pubblico.

Nel 2009 il progetto aveva ricevuto il parere favorevole sulla compatibilità ambientale dalla Commissione VIA. E’ ora attesa la delibera della Regione Lombardia in vista della Conferenza dei Servizi per la conclusione dell’iter autorizzativo che è atteso nei prossimi mesi.