• Articolo , 12 giugno 2009
  • E.Romagna/Regione: firmato protocollo per la mobilità ciclopedonale

  • Risorse per nuovi interventi, rafforzamento dell’intermodalita’ bici-treno, miglioramento dello spazio casa-scuola, itinerari ciclabili nei parchi e notevole miglioramento del servizio di noleggio delle biciclette. Sono, in sintesi, alcuni degli obiettivi del Protocollo d’intesa sottoscritto dalla Regione Emilia-Romagna con quattro tra le piu’ significative associazioni regionali che si occupano di mobilita’ ciclopedonale: Fiab onlus, Legambiente, Uisp […]

Risorse per nuovi interventi, rafforzamento dell’intermodalita’ bici-treno, miglioramento dello spazio casa-scuola, itinerari ciclabili nei parchi e notevole miglioramento del servizio di noleggio delle biciclette. Sono, in sintesi, alcuni degli obiettivi del Protocollo d’intesa sottoscritto dalla Regione Emilia-Romagna con quattro tra le piu’ significative associazioni regionali che si occupano di mobilita’ ciclopedonale: Fiab onlus, Legambiente, Uisp e Wwf.

L’accordo e’ stato siglato questa mattina dall’assessore regionale ai Trasporti, Alfredo Peri e da Luigi Rambelli per Legambiente, da Angelo Michelucci per il Wwf, da Vincenzo Manco per Uisp e da Germano Boccaletti per Fiab.

Il Protocollo prevede la realizzazione, in accordo con gli enti locali a cui sono stati assegnati i finanziamenti, di 20 interventi per la mobilita’ ciclopedonale definiti negli accordi di Programma per il triennio 2008-2010. Il costo complessivo sara’ di 20 milioni di euro, di cui oltre 4,5 finanziati dalla regione.

”L’obiettivo e’ diffondere l’utilizzo della bicicletta, fondamentale per la mobilita’ sostenibile – ha detto l’assessore Peri – Questo accordo e’ un importante punto di partenza, ma la Regione continuera’ il suo impegno.

L’assessore ha infatti annunciato l’intenzione di attivare un servizio di ”bike sharing” in ogni stazione per realizzare un sistema regionale di ciclabilita’ connessa con la ferrovia. Il noleggio della bici sara’ inserito nella bigliettazione integrata.