• Articolo , 20 maggio 2008
  • Eco-cimitero nel milanese, lumini accesi con energia solare

  • L’ecologia fa breccia anche al camposanto. Succede a Caponago, un paesino di 4.850 abitanti, nel territorio della Martesana, in provincia di Milano, dove l’assessore ai lavori pubblici, Renzo Blasi, ha chiesto e ottenuto che l’illuminazione sia garantita grazie a un impianto a celle fotovoltaiche. E cioe’ direttamente dal sole, senza inquinare e risparmiando sulla bolletta. […]

L’ecologia fa breccia anche al camposanto. Succede a Caponago, un paesino di 4.850 abitanti, nel territorio della Martesana, in provincia di Milano, dove l’assessore ai lavori pubblici, Renzo Blasi, ha chiesto e ottenuto che l’illuminazione sia garantita grazie a un impianto a celle fotovoltaiche. E cioe’ direttamente dal sole, senza inquinare e risparmiando sulla bolletta. Al camposanto di via Liberta’ i 1.041 lumini, oggi tradizionali lampadine, saranno illuminati con diodi alimentati da 18 pannelli solari, in grado di sviluppare una potenza di tre kilowatt ora. Oltre al basso impatto ambientale, ci sara’ anche una bolletta piu’ leggera del 20%. Il progetto e’ stato approvato all’unanimita’ in consiglio comunale e sara’ realizzato nel giro di pochi mesi. Ora il Comune di Caponago vuole illuminare con celle fotovoltaiche anche il municipio e la scuola cittadina, con i suoi 500 alunni.