• Articolo , 4 novembre 2008
  • Eco-energia: Regione Sicilia, su fotovoltaico commessi abusi

  • Ci saranno piu’ controlli sui progetti di impianti fotovoltaici inviati al servizio Via (Valutazione impatto ambientale) dell’assessorato regionale al Territorio, per evitare il loro frazionamento. Lo comunica lo stesso assessorato. Gli uffici hanno scoperto che alcune ditte, per non superare il limite di un megawatt di potenza per ogni impianto, hanno presentato piu’ progetti in […]

Ci saranno piu’ controlli sui progetti di impianti fotovoltaici inviati al servizio Via (Valutazione impatto ambientale) dell’assessorato regionale al Territorio, per evitare il loro frazionamento. Lo comunica lo stesso assessorato. Gli uffici hanno scoperto che alcune ditte, per non superare il limite di un megawatt di potenza per ogni impianto, hanno presentato piu’ progetti in terreni attigui, frazionando cosi’ l’impianto e aggirando le norme in materia. L’assessorato ricorda che spetta al progettista comunicare l’esistenza di altri impianti attigui al terreno individuato per la realizzazione del proprio progetto. Gli abusi, conclude l’assessorato, saranno denunciati all’autorita’ competente.