• Articolo , 28 gennaio 2009
  • Ecolologia e imprese a Modena

  • L’idea di base di Ecoprofit è far guadagnare sia l’impresa sia l’ambiente grazie a un programma di sviluppo economico sostenibile che utilizza tecnologie ambientali integrate. Il modello è stato ideato a Graz, in Austria, nel 1991, e da allora oltre 1000 imprese nel mondo l’hanno adottato. Il metodo Ecoprofit prevede tre fasi: la formazione dei […]

L’idea di base di Ecoprofit è far guadagnare sia l’impresa sia l’ambiente grazie a un programma di sviluppo economico sostenibile che utilizza tecnologie ambientali integrate. Il modello è stato ideato a Graz, in Austria, nel 1991, e da allora oltre 1000 imprese nel mondo l’hanno adottato. Il metodo Ecoprofit prevede tre fasi: la formazione dei consulenti per le imprese e dei rappresentanti dell’ente locale, l’applicazione del modello alle imprese e la creazione di una rete per l’aggiornamento e lo scambio di esperienze. A Modena, dopo che le prime 8 imprese e organizzazioni coinvolte nel progetto hanno ottenuto il marchio Ecoprofit, la Provincia ha deciso di continuare e di rafforzare l’esperienza creando un vero e proprio club di organizzazioni ecologicamente eccellenti. Ma cosa hanno ottenuto le imprese modenesi da questo programma? Ecco alcuni dati: 79 misure di risparmio di risorse ambientali (acqua, rifiuti, materie prime), 42 realizzate e 37 in programma. Le azioni più importanti sono state l’installazione di un impianto fotovoltaico e la realizzazione di un impianto per la produzione di energia elettrica da biogas. Le altre misure in cantiere permetteranno quasi di raddoppiare il risultato economico e di ottenere ulteriori e significativi risparmi di energia, emissioni, rifiuti. Le aziende coinvolte a Modena sono spesso unità produttive di piccole e medie dimensioni, a testimonianza della fattibilità del miglioramento ambientale, anche in un tessuto produttivo molto polverizzato, come quello della nostra regione. Vale la pena, visto l’impegno, citare tutte quante le imprese del Club: AGC Grafiche srl di Carpi, Artestampa srl di Modena, Autocarrozzeria Imperiale srl di Mirandola, Azienda Agricola Ferrarini Monica di Mirandola, Azienda Agricola I Giardini del Duca di Castelfranco Emilia, Industria Casearia Pelloni di Castelfranco Emilia. C’è anche una scuola, l’Istituto Tecnico Industriale “Enrico Fermi” di Modena e una Polisportiva, l’Olimpia di Vignola.