• Articolo , 7 gennaio 2008
  • Ecopass milanese sotto i riflettori. Dall’autunno road pricing anche Torino

  • Il ticket milanese suscita particolare interesse tra gli amministratori locali di tutta Italia. Si va dallo scetticismo dell’assessorato all’Ambiente di Roma, alla particolare attenzione della Giunta torinese che ne annuncia l’avvio sperimentale a partire dall’autunno L’avvio dell’Ecopass milanese è oggetto d’attenzione non solo da parte della stampa nazionale ma anche dei numerosi amministratori locali che […]

Il ticket milanese suscita particolare interesse tra gli amministratori locali di tutta Italia. Si va dallo scetticismo dell’assessorato all’Ambiente di Roma, alla particolare attenzione della Giunta torinese che ne annuncia l’avvio sperimentale a partire dall’autunno
L’avvio dell’Ecopass milanese è oggetto d’attenzione non solo da parte della stampa nazionale ma anche dei numerosi amministratori locali che vedono nell’esperimento meneghino un valido banco di prova su cui riflettere.
Gli esperti del settore, che si siano dichiarati a favore o meno della misura adottata dalla giunta di Milano, ne osservano in queste ore con interesse i primi passi. E’ il caso ad esempio dell’assessorato all’Ambiente di Torino che ha già annunciato di voler mettere in piedi dal prossimo autunno un sistema analogo per regolamentare gli accessi alla Ztl e che, grazie ai dati che di qui a qualche mese si avranno sull’Ecopass milanese, potrà valutare quali siano le migliori modalità di applicazione.