• Articolo , 21 giugno 2010
  • Ecuador: passi in avanti nell’eco-gestione dell’industria

  • Efficientamento energetico e generazione pulita dell’energia mediante l’utilizzo di biomassa. L’Ecuador adotta pratiche per la riduzione delle emissioni anche attraverso la gestione sostenibile delle risorse

(Rinnovabili.it) – Il Ministro dell’Ambiente dell’Ecuador Marcela Aguinaga, ha inaugurato oggi il Primo Congresso Nazionale per l’Efficienza Energetica e per la Produzione Pulita. Durante il discorso ha sottolineato l’importanza dell’evento il cui obiettivo principale risulta essere l’agevolazione della comunicazione e la possibilità di discutere sulle possibilità e sulle tecnologie a disposizione affinché l’Ecuador sviluppi il settore industriale in nome del risparmio energetico e della riduzione degli inquinanti.
“L’Ecuador sta compiendo passi importanti per modificare la matrice energetica e per migliorare e ridurre l’impatto del cambiamento climatico”, ha dichiarato il Ministro.
Da parte sua, il direttore generale Stayleyn Vera, della società Ingenio Core, organizzatrice del congresso, ha annunciato che l’obiettivo principale di questo Congresso è anche procedere verso la sensibilizzazione dell’industria dello zucchero del paese affinché ci si avvicini a meccanismi di produzione che rendano il settore più ecologico e sostenibile.
Questo è il primo evento a livello nazionale che mette in risalto l’uso delle risorse, l’approvvigionamento e l’ottimizzazione dell’energia attraverso processi industriali più puliti.
Con questi processi, ha proseguito Vera si minimizzeranno gli impatti ambientali negativi anche mediante la generazione di energia elettrica utilizzando la biomassa derivata dalla canna da zucchero come combustibile.