• Articolo , 10 marzo 2010
  • EdF e Rosatom iniseme per l’energia nucleare

  • “L’idea è di trasformare la collaborazione esistente tra EDF e Rosatom – ha reso noto Sergei Novikov, direttore delle comunicazioni Rosatom, citato dal giornale francese Les Echo – in una cooperazione strategica per un contesto internazionale”, La russa Rosatom e la francese Edf vogliono sperimentare una collaborazione per realizzare reattori nucleari da proporre a Paesi […]

“L’idea è di trasformare la collaborazione esistente tra EDF e Rosatom – ha reso noto Sergei Novikov, direttore delle comunicazioni Rosatom, citato dal giornale francese Les Echo – in una cooperazione strategica per un contesto internazionale”,
La russa Rosatom e la francese Edf vogliono sperimentare una collaborazione per realizzare reattori nucleari da proporre a Paesi terzi.
Edf invece parla di una partnership più ampia, per creare un’alleanza che sia in grado di proporre nuovi reattori a paesi al di fuori del mercato tradizionale delle due società, sulla base del modello russo VVER, rivale dell’Epr, sviluppato dalla francese Areva. Secondo il quotidiano Les Echos, la notizia è stata resa nota a Parigi da Sergei Kiriyenko, il direttore generale di Rosatom, e da Henri Proglio, il nuovo numero uno di EdF, in occasione di una conferenza internazionale di sulla tecnologia nucleare civile.