• Articolo , 12 gennaio 2010
  • Edilshow 2010, le 3 R del rilancio ed la casa di paglia

  • In programma dal 19 al 21 febbraio presso Piacenza Expo torna l’edizione 2010 della fiera all’insegna di una sorta di “rigenerazione dell’abitare”

(Rinnovabili.it) – Ricostruire, ristrutturare, recuperare sono le tre R del “manifesto” di Edilshow 2010 in programma a Piacenza Expo dal 19 al 21 febbraio. La fiera torna per la sua edizione 2010 attraverso la triplice chiave di lettura con cui sarà affrontato uno dei due filoni della tre giorni. L’altra tematica invece comprende tutto ciò che è bioedilizia, con l’efficienza energetica e l’aggiornamento dei nuovi prodotti in primo piano, fino alle ultime soluzioni in termini di termoidraulica e serramenti, passando dalla componentistica e darà l’occasione ai visitatori in prima assoluta di osservare una casa di paglia, un’abitazione composta da elementi naturali a basso impatto ambientale: il pavimento ed i serramenti saranno realizzati in legno, le pareti in legno e paglia e il tetto in legno con copertura di terra e piccoli arbusti in alternanza a piante grasse.
Un occhio di riguardo anche all’impiantistica tutta improntata al risparmio energetico anche grazie all’istallazione di pannelli solari termici. L’ideazione e la costruzione della casa di paglia coinvolgerà diversi soggetti a partire da alcune classi di Istituti superiori per la progettazione, mentre per la realizzazione parteciperanno alcune aziende già impegnate nel settore delle costruzioni a risparmio energetico.
“Contiamo di riconfermare i dati dell’anno scorso che hanno visto oltre 5mila presenze da tutto il bacino d’area”, pronosticano alla segreteria organizzativa di Edilshow, spiegando che “in termini di espositori si andrà dalla ristrutturazione fisica degli edifici fino al retrofit funzionale con l’aggiunta di tecnologie innovative e nuovi elementi tecnici”.