• Articolo , 16 luglio 2008
  • Ediltek 2008: spazio all’ecologia e alla tutela ambientale

  • Una superficie espositiva e un Comitato tecnico più ampi, le nuove edizioni di Casa 21, di Eco&nergia e del Salone del Trasporto e il progetto inedito H2O

Dal 14 al 16 novembre 2008 Ediltek ritorna Malpensafiere, il quartiere fieristico di Busto Arsizio. La manifestazione rivolta agli operatori del settore edile giunge alla sua nona edizione confermando alcune iniziative di successo della scorsa edizione, come Eco&nergia e Casa 21 e proponendo diverse novità, prima fra tutte il progetto H2O. Eco&nergia, la vetrina dedicata alle più innovative tecnologie per lo sfruttamento delle energie alternative, darà dimostrazione concreta e immediata della validità e dell’utilità delle soluzioni proposte, mentre la nuova edizione di Casa 21 accoglierà i visitatori nell’abitazione del futuro, una soluzione abitativa capace di riunire sinergicamente i valori della bioarchitettura, della domotica, del design e del feng shui. Durante la manifestazione sarà presentato in anteprima dallo Studio Grassi & Logrand, il progetto H2O che propone la creazione di punti di erogazione dell’acqua che gli Enti Pubblici possono fornire gratuitamente al cittadino mediante la creazione di apposite aree attive 24 ore su 24 e illuminate con energia prodotta mediante pannelli solari. La creazione dei punti di erogazione dell’acqua comporterebbe un considerevole calo nella quantità di rifiuti prodotti, grazie alla possibilità di riutilizzare le bottiglie, nonché la riduzione dell’inquinamento atmosferico conseguente all’abbattimento del trasporto di milioni di bottiglie da una regione all’altra in vista della commercializzazione. Nei tanti workshop in agenda saranno trattati argomenti come la riconversione degli edifici pubblici e privati in termini di ecocompatibilità, l’isolamento energetico e acustico, la classificazione e la certificazione energetica.