• Articolo , 27 maggio 2011
  • Edison – Mapei: nuovo impianto fotovoltaico da 865 kW di potenza

  • L’impianto eviterà l’emissione in atmosfera di circa 500 tonnellate di CO2 all’anno

(Rinnovabili.it) – Un nuovo impianto con una potenza installata pari a *865 kW* che produrrà *880.000 kWh all’anno*. Stiamo parlano della nuova installazione fotovoltaica nata grazie ad una partnership tra _Edison_ ed il _gruppo Mapei_, che verrà inaugurata domani, nell’ambito del progetto “Fabbriche Aperte”:http://www.federchimica.it/daleggere/webmagazine/11-05-09/FABBRICHE_APERTE_2011_L%e2%80%99INDUSTRIA_CHIMICA_CELEBRA_L%e2%80%99ANNO_INTERNAZIONALE_DELLA_CHIMICA.aspx, a Robbiano di Mediglia, in provincia di Milano.
L’impianto, grazie ai suoi 3.680 moduli fotovoltaici a silicio policristallino installati sul tetto del capannone industriale dello stabilimento Mapei, contribuirà per il *95%*, a fornire l’energia necessaria per il soddisfacimento del fabbisogno energetico dell’industria manifatturiera.
Grazie a questo sistema alternativo per la produzione di energia elettrica, verrà inoltre evitata l’emissione in atmosfera di circa _500 tonnellate di CO2_ all’anno per un totale di oltre _8.600 tonnellate di CO2_ “risparmiata” nell’arco di 20 anni.

Già in precedenza, grazie ai finanziamenti di Edison era stato possibile realizzare, presso uno stabilimento di Latina del Gruppo Mapei, un secondo impianto fotovoltaico di potenza installata pari a _970 kW_.