• Articolo , 4 ottobre 2007
  • Edizione 2007 di “Solar Decathlon”

  • Nuova edizione per l’esposizione che vede concorrere diversi team nella realizzazione di abitazioni efficienti energeticamente ed esteticamente gradevoli

Si tratta di un evento biennale che riunisce 20 team provenienti da college e Università e non solo provenienti dagli Stati Uniti. All’evento, patrocinato dal Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti e il Laboratorio Nazionale delle Energie Rinnovabili (NREL) e che si terrà a Washington dal 12 al 20 ottobre, parteciperanno anche squadre canadesi, spagnole e tedesche. La competizione consiste nella progettazione e costruzione di case, funzionali dal punto di vista estetico ed energeticamente efficienti. Per potere competere i vari team devono progettare e costruire case che utilizzano esclusivamente energia solare per soddisfare tutto il fabbisogno energetico dell’abitazione: mantenere una giusta temperatura, un’adeguata illuminazione, fornire l’energia necessaria ad alimentare apparecchiature per le quotidiane faccende domestiche e provvedere alla fornitura di acqua calda sanitaria. (Fonte Ecogeek.org)