• Articolo , 12 maggio 2009
  • Efficienza energetica: alla Provincia di Roma il premio ‘Sfide 2009’

  • La Provincia di Roma premiata per l’enorme e concreto impegno in un’ottica di miglioramento dell’efficienza energetica. ‘Provincia di Kyoto’ e PEP fra i meriti della Provincia.

(“Rinnovabili.it”:http://www.rinnovabili.it/) – Per il premio “Sfide 2009”, promosso dal Forum della Pubblica Amministrazione, mirato a far emergere le eccellenze nell’ambito del miglioramento dell’efficienza energetica ritira l’onorificenza l’Assessore Provinciale all’Ambiente Michele Civita per la Provincia di Roma. A consegnare il premio è stato il segretario generale del Ministero dell’Ambiente, Marco De Giorgi, con l’augurio che questa iniziativa possa essere di stimolo non solo per i vincitori ma anche per tutti gli altri enti, per continuare ad investire e ad impegnarsi in un’ottica di salvaguardia dell’ambiente sia a livello locale che di area vasta. L’obiettivo dichiarato dall’Assessore Civita è quello di proseguire con entusiasmo con l’iniziativa ‘Provincia di Kyoto’, elemento che del resto ha contribuito al conferimento del premio alla Provincia di Roma di vincere il premio e che, con i suoi sette cardini, si propone di porre la salvaguardia dell’ambiente, il miglioramento dell’efficientamento energetico delle proprie strutture e non solo e la sostenibilità ambientale, al centro delle proprie strategie di azione ritrovandosi fra un anno nuovamente al Forum PA con un bilancio positivo sul proprio operato. L’ambito riconoscimento è scaturito dalla disposizione del Piano Energetico Provinciale che nella sua complessità prevede anche un bando ancora in corso con scadenza a metà giugno, che permetterà di stilare una graduatoria triennale con finanziamento, a tutte le imprese che si impegneranno in opere di efficientamento energetico e di integrazione delle fonti rinnovabili, a fondo perduto di 4,8 milioni nel 2009.