• Articolo , 4 novembre 2008
  • Egitto e Italia, insieme per promuovere le rinnovabili

  • Pubblicato un bando di gara internazionale per l’elettrificazione di due villaggi rurali in Egitto per mezzo della tecnologia fotovoltaica

Tra le diverse iniziative intraprese in ambito italiano per lo sviluppo delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica rilevante è quella lanciata dal ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, attraverso l’iniziativa MEDREP – Mediterranean Renewable Energy Programme, che ha come obiettivo quello di promuovere la nascita ed il rafforzamento del mercato delle energie da fonti pulite nelle regioni nel Mediterraneo. In attuazione del programma il Ministero in collaborazione con l’Autorità Egiziana per l’Energie Alternative e Rinnovabili (NREA), ha pubblicato un bando di gara internazionale per l’elettrificazione di due villaggi rurali nel governatorato di Matrouh attraverso tecnologia fotovoltaica. Il bando si rivolge a compagnie egiziane e straniere specializzate nel settore e richiede: la progettazione e la fornitura di Sistemi in grado di rifornire elettricamente un massimo di 100 e un minimo di 50 case, 40 pali della luce, 3 moschee, 2 cliniche e una scuola; la supervisione dei lavori d’installazione; il commissionamento ed il controllo dei sistemi.
I termini per presentare le offerte scadono il 28 gennaio 2009. Ogni altra informazione può essere reperita sul “sito”:http://www.nrea.gov.eg/english/PV_TENDER.html dell’NREA.