• Articolo , 6 marzo 2009
  • Emilia Romagna: carburanti ecocompatibili obbligatori nei nuovi impianti di distribuzione

  • I nuovi impianti di distribuzione dell’Emilia Romagna, fatta eccezione per quelli dell’Appennino, saranno obbligati a vendere carburanti ecocompatibili, ovvero metano e gpl. E’ questa una delle novita’ contenuta nel provvedimento adottato dall’assemblea legislativa presentato oggi all’Hotel Baglioni di Bologna dall’assessore alle Attivita’ produttive Duccio Campagnoli che lo ha definito “atteso e importante per il settore”. […]

I nuovi impianti di distribuzione dell’Emilia Romagna, fatta eccezione per quelli dell’Appennino, saranno obbligati a vendere carburanti ecocompatibili, ovvero metano e gpl. E’ questa una delle novita’ contenuta nel provvedimento adottato dall’assemblea legislativa presentato oggi all’Hotel Baglioni di Bologna dall’assessore alle Attivita’ produttive Duccio Campagnoli che lo ha definito “atteso e importante per il settore”. “Esso – ha aggiunto – vuole andare a vantaggio di utenti, consumatori, cittadini e degli operatori della rete di distribuzione di carburanti”. Ma non e’ tutto. Gli impianti dovranno anche essere alimentati da un impianto energetico da fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica.