• Articolo , 17 luglio 2007
  • Emilia Romagna: finalmente le rinnovabili ‘Chiavi in mano’

  • Nella regione nasce l’intesa sulle energie rinnovabili, tra CNA, Legambiente e la Esco Nuova Energia s.c.r.l.

Famiglie e delle aziende della regione Emilia Romagna potranno usufruire di soluzioni pratiche, tecnicamente valide ed affidabili, per l’utilizzo dell’energia solare, con l’opportunità di usufruire di finanziamenti agevolati. Il tutto grazie all’intesa sulle rinnovabili che è stata raggiunta da CNA Emilia Romagna, Legambiente Emilia Romagna, Nuova Energia s.c.r.l. e la Esco (società specializzata in interventi per l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili) che è promossa da Cna ed è stata costituita dai Consorzi artigiani della regione. La finalità è quella di offrire alle aziende e ai cittadini la certezza nei trattamenti economici e di ottenere inoltre condizioni vantaggiose per l’installazione di moduli fotovoltaici, o di altri impianti che producono energia da fonti rinnovabili. Il responsabile di ambiente ed energia della Cna, Moreno Barbani ha dichiarato che: “Con questo accordo presentiamo sul mercato un interlocutore unico che opera attraverso oltre 800 imprese d’installazione, qualificate e diffuse su tutto il territorio regionale, garanzia di qualità e competenza per gli utenti”. (fonte Agi)