• Articolo , 23 settembre 2008
  • Emissioni delle auto in commissione ambiente UE

  • CO2 auto: la Commissione Ambiente del Parlamento Europeo vota sul nuovo regolamento. Gli Amici della Terra chiedono maggiore coerenza con le politiche per una mobilità sostenibile.

Il Comitato Ambiente del Parlamento Europeo voterà il prossimo giovedì 25 settembre la nuova normativa per l’abbassamento delle emissioni di CO2 per le auto. Nella proposta si trova un articolo che fissa nel 2012 l’anno nel quale gli autoveicoli, commercializzati nei paesi membri della Ue, dovranno emettere in media meno di 130 gCO2/km. Un ulteriore riduzione della soglia riduzione dei 10g/km mancanti rispetto all’obiettivo generale dei 120g/km entro il 2012. Ai produttori auto è consentito di raggiungere l’obiettivo medio dei 130g/km attraverso tre meccanismi flessibili:

* una differenziazione degli obiettivi dei singoli produttori secondo il peso delle auto vendute (maggiore il peso, superiore l’obiettivo rispetto alla media dei 130g, e viceversa);

* un sistema di sanzioni gradualmente crescente, uguale per tutte le auto (da 20 euro per grammo di CO2/km di «sforamento» nel 2012 fino a 95 euro nel 2015, per tutte le auto vendute del produttore);

* uno scambio dei permessi di emissione fra i produttori «virtuosi» e quelli «inadempienti» nel rispetto dell’obiettivo loro assegnato (cosiddetto «pooling»).