• Articolo , 8 gennaio 2009
  • Empoli, al via la nuova campagna di controllo sugli impianti termici

  • Il Comune di Empoli ha indetto, con delibera della Giunta Comunale n. 233 del 20 dicembre 2008, la nuova campagna per la presentazione dei controlli di efficienza energetica degli impianti termici per il biennio 2009-2010

La scadenza per la presentazione delle “autocertificazioni” relativamente a questo biennio è stabilita al 31 dicembre 2009: entro questa data, il responsabile dell’impianto o l’impresa manutentrice ha la possibilità di consegnare le dichiarazioni di avvenuta manutenzione con la relativa attestazione di pagamento.
Tale procedura viene estesa agli impianti termici di qualunque potenza; per la maggioranza degli impianti termici, con potenzialità inferiore a 35 kw dunque, il costo biennale della dichiarazione resta pari a 10 euro anche se sono previste quote differenti per impianti di maggiore potenza: in particolare per gli impianti tra 35 e 116 kw il costo è fissato in 20 euro, che arriva a 40 euro per quelli fino a 350 kw ed a 80 euro per quelli di potenza superiore a 350 kw.
Per il biennio 2007-2008 i responsabili degli impianti termici sono esentati dalla presentazione della dichiarazione di avvenuta manutenzione, fermo restando il rispetto dei propri obblighi normativi in merito ai controlli da effettuare.
Pertanto, nel caso in cui sia stato effettuato il pagamento dei 10 euro entro il 31 dicembre 2008, tale quota è ritenuta valida per l’autocertificazione del biennio 2009-2010, e i responsabili degli impianti dovranno presentare solo il rapporto di controllo tecnico relativo alla verifica eseguita nel 2009.
Intanto il Comune ha fissato per il prossimo 20 gennaio una riunione con le imprese manutentrici che operano nel territorio comunale per informarle sulle modalità
Comune di Empoli ()