• Articolo , 12 maggio 2009
  • Endesa multata 15,4 mln per fuga centrale nucleare

  • Il ministero dell’industria spagnolo commina una sanzione senza precedenti all’Endesa per fughe radioattive da una delle sue centrali nucleari

Il Ministero dell’Industria spagnolo ha comminato una multa alla società Endesa a causa della fuga radioattiva verificatasi da una dalle sue centrali nucleari, “Asco I”, nell’aprile del 2008.
La sanzione ammonta ad oltre quindici milioni di euro e costituisce la sanzione pecuniaria più alta mai inflitta nel Paese iberico in un caso simile. Secondo quanto viene riportato dalla stampa spagnola, Endesa farà ovviamente ricorso contro la multa.