• Articolo , 10 febbraio 2009
  • Enel: Acciona, per 25% Endesa asset e almeno 8 mld cash

  • Nessuno sconto ad Enel da parte di Acciona per la cessione del 25% di Endesa. Lo afferma una fonte vicina al gruppo della famiglia Entrecanales alla Dow Jones Newswires. Enel detiene il 67% di Endesa, mentre Acciona controlla il 25%. Nell’ambito degli accordi fra i due gruppi, Acciona ha un’opzione put per la cessione ad […]

Nessuno sconto ad Enel da parte di Acciona per la cessione del 25% di Endesa. Lo afferma una fonte vicina al gruppo della famiglia Entrecanales alla Dow Jones Newswires.
Enel detiene il 67% di Endesa, mentre Acciona controlla il 25%. Nell’ambito degli accordi fra i due gruppi, Acciona ha un’opzione put per la cessione ad Enel della sua quota in Endesa per circa 11 miliardi di euro da marzo 2010.
Il compenso per la cessione del 25% di Endesa prima dei tempi stabiliti, prosegue la fonte, dovrebbe includere cash per almeno 8 miliardi di euro e asset. La fonte spiega che, per quanto riguarda gli asset, questi saranno soprattutto asset sulle rinnovabili di Endesa, ma Acciona potrebbe considerare anche l’acquisto di asset internazionali di Enel come parte del compenso. (red/ren)