• Articolo , 11 settembre 2009
  • Enel: emesse obbligazioni per complessivi 6,5 mld di euro, domanda per oltre 28 mld

  • Enel, attraverso la sua controllata Enel Finance International S.A., ha lanciato ieri sul mercato internazionale – in esecuzione di quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione della stessa Enel in data 30 luglio 2009 – un´emissione obbligazionaria multi-tranche destinata a investitori istituzionali e denominata in euro e in sterline inglesi (pounds) per un controvalore complessivo di […]

Enel, attraverso la sua controllata Enel Finance International S.A., ha lanciato ieri sul mercato internazionale – in esecuzione di quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione della stessa Enel in data 30 luglio 2009 – un´emissione obbligazionaria multi-tranche destinata a investitori istituzionali e denominata in euro e in sterline inglesi (pounds) per un controvalore complessivo di oltre 6,5 miliardi di euro, nell´ambito del programma di Global Medium Term Notes recentemente rinnovato. L’operazione ha raccolto in meno di un´ora adesioni pari a un controvalore complessivo di oltre 28 miliardi di euro. Nello specifico l’operazioe è strutturata in 4 tranches: 1.500 milioni di euro a tasso fisso 4,00% con scadenza 2016; 2.500 milioni di euro a tasso fisso 5,00% con scadenza 2022; 850 milioni di pounds a tasso fisso 5,625% con scadenza 2024; 1.400 milioni di pounds a tasso fisso 5,75% con scadenza 2040.