• Articolo , 18 giugno 2009
  • Enel, il 25 giugno il closing dell’acquisto del 25,01% di Endesa

  • Enel, Endesa e Acciona, hanno oggi concordemente individuato il prossimo 25 giugno come data fissata per il perfezionamento della cessione da Acciona a Enel del 25,01% del capitale di Endesa, nonché per la cessione ad Acciona di asset idroelettrici e da fonti rinnovabili di Endesa per un corrispettivo di 11,1 miliardi di euro. L’operazione rientra […]

Enel, Endesa e Acciona, hanno oggi concordemente individuato il prossimo 25 giugno come data fissata per il perfezionamento della cessione da Acciona a Enel del 25,01% del capitale di Endesa, nonché per la cessione ad Acciona di asset idroelettrici e da fonti rinnovabili di Endesa per un corrispettivo di 11,1 miliardi di euro.
L’operazione rientra con quanto previsto nel contratto sottoscritto lo scorso 20 febbraio 2009 in cui è stabilito che il corrispettivo sarà oggetto di aggiustamento per tenere conto degli interessi che matureranno fino alla data di esecuzione della transazione e dei dividendi che saranno erogati da Endesa ad Acciona, pari a circa 1,5 miliardi di euro e dovrebbe quindi raggiungere un livello di circa 9,6 miliardi di euro.
L’accordo prevede altresì la cessione ad Acciona, da parte di Endesa, di alcuni impianti in esercizio, eolici e idroelettrici, per 2,9 miliardi di euro.
Per effetto dell’acquisizione di tale partecipazione Enel raggiungerà il 92,06% del capitale della principale azienda elettrica spagnola.