• Articolo , 7 gennaio 2009
  • Enel: in Molise energia “più verde”, entrano in funzione due campi eolici

  • Entrano in esercizio gli impianti eolici di Enel Green Power di Acquaspruzza 2 – il più grande realizzato nel 2008 dal Gruppo Enel -e Monterosso, entrambi in Molise. Il campo eolico di Acquaspruzza 2 sorge in un’area a cavallo tra i Comuni di Frosolone e Macchiagodena, in provincia di Isernia, quello di Monterosso nel comune […]

Entrano in esercizio gli impianti eolici di Enel Green Power di Acquaspruzza 2 – il più grande realizzato nel 2008 dal Gruppo Enel -e Monterosso, entrambi in Molise. Il campo eolico di Acquaspruzza 2 sorge in un’area a cavallo tra i Comuni di Frosolone e Macchiagodena, in provincia di Isernia, quello di Monterosso nel comune di Civitacampomarano, in provincia di Campobasso. lo si legge in un comunicato.
I nuovi impianti sono costituiti da 42 pale eoliche, per una potenza installata totale di 39 MW. La produzione attesa è di circa 88 milioni di kilowattora all’anno. Gli impianti messi in marcia nella regione si aggiungono a quello di Frosolone 1 che è stato rinnovato nel 2006.
Insieme i tre impianti contano 50 aerogeneratori, per una potenza di circa 46 MW: produrranno a regime 105 milioni di kilowattora, capaci di soddisfare i consumi annui di 38.500 famiglie – più di quanti siano tutti gli abitanti di Isernia e oltre 2 terzi di quelli di Campobasso – evitando l’emissione in atmosfera di 78mila tonnellate di CO2, gas serra ritenuto tra i principali responsabili del cambiamento climatico.
Con questi avviamenti, i sesti di campi eolici nel 2008, Enel Green Power ha aumentato di quasi il 21% la potenza eolica installata rispetto al 2007: oggi in Italia ammonta quindi a 381 MW, mentre all’estero sono 677 i megawatt installati.
Prosegue così l’impegno di Enel nello sviluppo delle fonti rinnovabili, che ha visto la creazione, un mese fa, di Enel Green Power, la nuova Società del gruppo Enel nella quale sono confluite tutte le attività nel campo eolico, solare, geotermico e idro fluente in Italia e all’estero, per un totale di circa 4.300 MW di potenza installata.
Enel Green Power è stata creata per valorizzare al meglio le attività nel settore delle rinnovabili e per sviluppare la presenza di Enel in questo campo, con l’obiettivo di raddoppiare nei prossimi anni la capacità installata complessiva.